Furlan in Sene

locandina-rassegna (bd)Furlan in Sene è il nome della rassegna che abbiamo  deciso di organizzare; quattro serate – tra marzo e maggio – che vedranno protagonista il teatro in lingua friulana.
In quasi 50 anni di attività abbiamo avuto modo di partecipare a moltissime rassegne organizzate in realtà grandi e piccole della regione e abbiamo deciso di farci promotori di questa iniziativa che mancava nel panorama dell’offerta culturale sandanielese. L’idea dunque è quella di aprire una finestra non solo sul teatro amatoriale ma proprio sul teatro amatoriale in friulano e di farlo nella nostra cittadina, orgogliosamente riconosciuta come capitale della lingua friulana.
E’ un progetto ambizioso e una nuova sfida che ha potuto realizzarsi solo con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale e la collaborazione dell’Associazione Teatrale Friulana.
La rassegna aprirà sabato 28 marzo con la commedia Trê Tacis di Cristal di Alessandro Mistichelli, presentata dal Gruppo Teatrale della Loggia di Udine, continuerà poi sabato 11 aprile con la commedia Stracs, Puars e Sfigâs di Camillo Vittici, presentata dalla compagnia Sot i Cjstiei di Attimis, sabato 25 aprile con Cjase d’Arint di Gianni Gregoricchio, presentata dalla compagnia Agnul di Spere di Codroipo e si concluderà sabato 2 maggio con noi che giochiamo in casa presentando la replica sandanielese della commedia Fûr Stagjòn di Michela Romanello.

Gli spettacoli avranno luogo all’Auditorium alla Fratta di San Daniele del Friuli alle ore 21.00 (info e prevendita presso l’edicola Stampe 3000 in via Garibaldi, tel. 0432 957045).

Annunci