LA STORIA

Il “G.A.D. Quintino Ronchi” nasce nell’ormai lontano maggio 1967 con l’intento di riprendere una tradizione risalente, nella nostra cittadina, almeno al XVII secolo (nella Biblioteca Guarneriana si possono trovare diversi documenti a riguardo) e prende il nome di un glorioso generale degli alpini che dopo la Grande Guerra diventò Sindaco di San Daniele e che scrisse una nutrita serie di lavori teatrali, in italiano e friulano, per la filodrammatica dei primi del ‘900.

A San Daniele negli anni ‘60 esisteva il circolo giovanile di cultura che nelle celebrazioni per il centenario dell’unità d’Italia, nel ’66, organizzò una rievocazione storica nell’ambito della quale fu interpretata la scena finale dell’opera “Piciule Patrie” di Quintino Ronchi che rievoca i fatti del 1846 quando una piccola cospirazione avrebbe già potuto portare il Friuli all’Italia.
Il pubblico ne fu entusiasta ed iniziò a chiedere la rinascita di un gruppo teatrale a San Daniele: nell’agosto del ’67, quindi, il G.A.D. mise in scena i suoi primi due lavori ovvero “Al è mi
ôr ce che Dio mande” e “Il capolavoro” (unico spettacolo in italiano allestito dalla compagnia).

Fin dagli inizi si scelse di recitare in friulano dando la preferenza ad autori del sandanielese (Dree Sflacje di fine ‘800, Quintino Ronchi della prima metà del ‘900, Renato Floreani e Roberto Ongaro contemporanei) per poi dedicarsi alla messa in scena di opere premiate o segnalate ai concorsi dell’Associazione Teatrale Friulana della quale il G.A.D. è stato uno dei gruppi fondatori.

Fino ad oggi circa 50 gli spettacoli allestiti non solo in Friuli ma anche nel resto d’Italia e all’estero (Milhouse, Altkirch, Lussemburg, Bruxelles, L’Aja, New York, Buenos Aires). Vastissimo il repertorio dell’ormai storica compagnia sandanielese, formata da persone appartenenti a generazioni diverse, che annovera nel suo repertorio testi comici, drammatici e storici.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...